giovedì 28 novembre 2013

Torta salata ai carciofi salsiccia e ricotta

Ho scoperto un abbinamento eccezionale, che purtroppo in tanti anni non avevo mai provato: salsiccia e carciofi! Che spreco di tempo, senza avere mai mangiato la salsiccia e i carciofi. Sicuramente li unirò ancora in qualche ricetta, magari con una bella pasta !
Io tornando a casa tardi dal lavoro confesso che ho usato i cuori di carciofo surgelati, a voi la scelta in base ai vostri tempi e preferenze.










INGREDIENTI
450 gr di cuori di carciofi
1 spicchio di aglio
olio extravergine
270 gr di salsiccia
pepe
sale
200 gr di ricotta
1 rotolo di pastasfoglia
2 uova


TEMPO DI PREPARAZIONE 25 minuti + 45 minuti di cottura in forno

Accendete il forno a 180°.
Se avetei carciofi freschi puliteli, togliete l'eventuale fieno e tagliate ogni carciofo in 4 spicchi. Pulite uno spicchio di aglio.
Pulite la salsiccia, togliendole la pellicina e tagliatela a pezzetti.


In una padella antiaderente fate scaldare due cucchiai di olio con l'aglio. Togliete lo spicchio d'aglio, versate i carciofi, salate e fate cuocere per 10 minuti a fuoco non troppo alto girando frequentemente.


Aggiungete la salsiccia a pezzetti, pepate e cuocete per 15 minuti, continuando a girare frequentemente. Quindi quando la salsiccia e i carciofi hanno raggiunto il grado di cottura desiderato togliete dal fuoco.


Sbattete due uova con un pizzico di sale e amalgamate la ricotta. 



Aggiungete il composto di ricotta e uova alla salsiccia e ai carciofi e amalgamate bene il tutto.


Ricoprite una tortiera con la carta da forno, appoggiatevi sopra la pastasfoglia, quindi versate il composto. 


Ripiegate il bordo e fate cuocere per 45 minuti e comunque fino a quando non ha raggiunto il grado di cottura desiderato.


Fate raffredare 10 minuti, quindi servite in tavola


2 commenti:

  1. Deve essere buona, ma dici che se provo con la pasta brisee viene ugualmente?

    RispondiElimina
  2. Certo ! io preferisco la pasta sfoglia, ma va a gusti ... prova e fammi sapere!
    Puoi anche optare per la pasta sfoglia integrale!

    RispondiElimina